Garanzia Protezioni Personali

Garanzia Protezioni Personali 2018-01-23T11:28:17+00:00

Prodotti Afi-Esca

Polizza a garanzia delle linee di credito a breve (Vitruvio Capital).

La polizza garantisce al beneficiario (azienda stessa, eredi legittimi, banca, confidi) l’estinzione del debito eventualmente presente sul conto corrente in caso di decesso dell’assicurato.

Assicurato/i: possono essere assicurate anche più persone ad esempio i soci e/o eventuali garanti.

Alla garanzia decesso posso essere abbinate altre garanzie:

  • Invalidità permanente totale: liquidazione del capitale assicurato in caso di invalidità pari o superiori al 60%;
  • Complementare infortuni: raddoppio del capitale in caso di decesso causato da infortunio, triplicazione per incidente stradale.

La polizza è sottoscrivibile da soggetti di età non inferiore ad anni 18 e massima 64.

Età massima a scadenza 65 anni.

La durata minima è 12 mesi massima 60, con intervalli di 6 (es. 18, 30 ecc.).

Periodicità dei pagamenti: è ammesso solo il pagamento unico anticipato per l’intera durata del contratto.

Modalità del pagamento: bonifico su C/C dell’Assicuratore.

Richiesta preventivo Vitruvio-Capital

Polizza protezione finanziamenti (Protectim e Protectim Leasing)

La polizza garantisce il beneficiario (banca, confidi, eredi legittimi, azienda stessa), l’estinzione del debito residuo di uno o più finanziamenti al momento del decesso dell’assicurato o delle altre garanzie abbinabili se acquistate (vedi garanzie prestate ed età massima a scadenza).

Assicurato/i; possono essere assicurati più soggetti contemporaneamente sullo stesso contratto.

Finanziamenti assicurabili: sia a tasso fisso che variabile, in questo caso il premio sarà variabile in funzione del debito residuo.

Periodicità dei pagamenti: è previsto il pagamento sia con premio unico anticipato che annuo. Il premio unico o la prima rata (per premi annuali) vanno bonificati sul conto della Compagnia. I pagamenti alle scadenze successive verranno addebitati tramite RID sempre su conto della Compagnia.

Rinegoziazione garanzie: è possibile adeguare in qualsiasi momento il contratto per estinzione parziale, modifica durata, rinegoziazione in aumento.

Modifica garanzie: in qualsiasi momento è possibile ridurre od aumentare le garanzie prestate rispettando le combinazioni previste.

Recesso in qualsiasi momento è possibile recedere, salvo che il contratto non abbia come beneficiario una banca o società finanziaria, nel qual caso servirà il loro benestare, Portabilità del contratto: in caso di surroga del mutuo o sostituzione del finanziamento è possibile modificare l’istituto beneficiario senza limiti.

Garanzie prestate ed età massima a scadenza:

  • Decesso 80 anni
  • Invalidità permanente totale 65 anno
  • Inabilità temporanea totale 65 anni
  • Indennità da ricovero 65 anni (non prestabile per i contratti di leasing)
  • Perdita impiego 55 anni (non prestabile per i contratti di leasing)

CPI richiesta preventivo

Polizza protezione del tenore di vita (Vivendo)

La polizza mira a garantire il reddito dell’assicurato o dei suoi eredi in caso di decesso, invalidità permanente totale, inabilità temporanea totale, perdita impiego (solo per dipendenti del settore

  • Chi può assicurarsi: qualsiasi persona che ha un reddito dimostrabile.
    • Età minima 18, massima 55/60 in funzione della durata del contratto.
  • Rendita mensile assicurabile: minimo € 300,00 massimo 2.000,00 entro l’80% del reddito netto.
  • Garanzie prestate:
    • Decesso
    • Invalidità permanente totale (per invalidità accertata pari o superiore al 60%).
    • Inabilità temporanea totale (intesa come totale incapacità ad attendere alle proprie mansioni lavorative.
    • Perdita impiego, escluso giusta causa.
  • Prestazioni:
    • Decesso: capitale pari a 24 volte la rendita scelta
    • Invalidità permanente totale: capitale pari a 24 volte la rendita scelta
    • Inabilità temporanea totale: massimo 6 rate per sinistro e 3 sinistri per l’intera durata della polizza.
  • Combinazioni di garanzie previste:
    • Decesso+invalidità permanente+inabilità temporanea (per tutti i lavoratori).
    • Decesso+invalidità permanente+perdita impiego (solo per dipendenti del settore privato).
  • Durata del contratto: sono previste solo 2 durate 5 o 10 anni.
  • Periodicità dei pagamenti: in un’unica soluzione oppure premio annuale, in questo caso i premi successivi alla sottoscrizione verranno addebitati tramite RID direttamente dalla Compagnia.

Protezione del tenore di vita