Data inizio Saldi

saldi

 

Si informa che la  (solo per quest’anno) che cadrebbe lunedì 5 gennaio, dovrebbe essere anticipata a sabato 3, per evidenti ragioni di opportunità commerciale.

Ci sarebbe già l’accordo tra la maggior parte delle Regioni.

Nei prossimi giorni la Regione Emilia Romagna dovrebbe approvare apposita delibera.

Se la delibera verrà effettivamente adottata Vi informeremo tempestivamente.

 

Ingredienti anche sui Menù: come cambiano le norme. In Confesercenti un incontro di approfondimento

Cambiamenti sostanziali all’orizzonte per quanto riguarda i pubblici esercizi che somministrano alimenti e bevande.

Dal 13 dicembre 2014 entra in vigore infatti la normativa che recepisce le Direttive europee in materia di tutela dei consumatori, attuando una serie di direttive e regolamenti concernenti etichettatura, ingredienti e tracciabilità degli alimenti.

Di cosa si tratta in pratica? I cambiamenti più significativi coinvolgeranno in particolare gli esercizi di ristorazione, i bar, le gastronomie, dove avviene cioè la somministrazione di alimenti e bevande al pubblico – nei quali diventerà obbligatoria l’apposizione sui menù e sulle etichette dell’indicazione degli ingredienti, con particolare riferimento agli eventuali allergeni.

La normativa di riferimento indica infatti un elenco ben preciso – l’Allegato II del Reg. 1169/2011 UE – di tutte le sostanze alimentari che possono causare reazioni allergiche o di sensibilizzazione (oltre all’eventuale indicazione dei prodotti di origine congelata), che d’ora in poi sarà necessario evidenziare.

La mancata apposizione dell’elenco degli ingredienti su menù ed etichette costituirà dunque molto presto frode alimentare, perseguibile ai sensi del Codice Penale. Per questo Confesercenti Ferrara invita i suoi associati a partecipare ad un pomeriggio di approfondimento delle nuove disposizioni assieme all’Avv. Roberto Gullini, esperto in contenziosi di Igiene pubblica e sicurezza degli alimenti.

Durante l’incontro, si parlerà anche della Legge europea 2013bis, relativamente agli oli di oliva vergini proposti in confezione nei pubblici esercizi (anche qui, cambiano le norme), ed i nuovi disciplinari di alcuni prodotti tipici ferraresi che hanno ricevuto la Dop e/o la Igp, come la Salama da Sugo o il Cappellaccio di Zucca.

Appuntamento presso la sede della Confesercenti Ferrara, via darsena 178, venerdì 12 dicembre alle ore 15,30. L’ingresso è libero.

 

IGP Pampapato di Ferrara / Pampepato di Ferrara – convocata la pubblica audizione.

big-pampapato-dettaglioGiovedì 11 dicembre 2014 alle ore 10,00, alla Camera di commercio, la pubblica audizione aperta a tutti i produttori
IGP Pampapato di Ferrara / Pampepato di Ferrara – convocata la pubblica audizione
Il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, d’intesa con il Comitato promotore e con il Servizio Percorsi di qualità, Relazioni di mercato e Integrazione di filiera della Regione Emilia Romagna, ha indetto per il prossimo 11 dicembre 2014 alle ore 10,00 presso la Camera di Commercio di Ferrara, la riunione di pubblico accertamento sulla proposta dell’I.G.P. “Pampapato di Ferrara / Pampepato di Ferrara”.
La pubblica audizione, prevista dall’iter procedurale per il riconoscimento delle denominazioni proposte ai sensi del regolamento UE n. 1151/2012, è aperta a tutti coloro che sono economicamente interessati al prodotto.

Leggi la convocazione e il disciplinare di produzione

© Confesercenti Ferrara 2014 - Via Darsena 178 - 44122 Ferrara

Tel. 0532.778411 - Fax 0532.778510

C.F. 80007790381

mail: direzione.provinciale@confesercentiferrara.it

Area Privata