Assohotel-Confesercenti orgogliosa di aver contribuito al mancato aumento dell’IMU per le attività ricettive.

imuAssohotel-Confesercenti è orgogliosa di aver contribuito in maniera determinante al mancato aumento dell’IMU per le attività ricettive.

Siamo felici che, in seguito al nostro intervento del 18 maggio, l’amministrazione comunale manterrà invariata l’aliquota IMU per gli hotel, modificando l’iniziale impostazione della manovra di bilancio e consentendo all’intera categoria di evitare un maggiore esborso di oltre 100mila euro per il solo anno in corso. Desideriamo in particolare ringraziare per la sensibilità dimostrata il nostro assessore di riferimento, Massimo Maisto, che si è fatto portavoce del nostro appello, ed anche i colleghi di Federalberghi, che successivamente alla nostra richiesta hanno anch’essi validato le nostre istanze.

Confidiamo che il clima di ascolto e collaborazione possa mantenersi anche per le prossime richieste che Assohotel-Confesercenti porterà all’attenzione dell’Amministrazione, prima fra tutte la possibilità di estendere efficacemente la commercializzazione della MyFe Card nelle strutture ricettive della città, e che anche le altre associazioni di categoria si uniscano a noi nel rivendicare azioni utili – forse ormai indispensabili – per sostenere le strutture turistiche nel nostro territorio.

 

© Confesercenti Ferrara 2015 - Via Darsena 178 - 44122 Ferrara

Tel. 0532.778411 - Fax 0532.778510

C.F. 80007790381

mail: direzione.provinciale@confesercentiferrara.it - pec: segreteria@pecconfesercentife.it

Area Privata