Da sabato 2 luglio partono i saldi estivi in Emilia Romagna

Da sabato 2 luglio partono i saldi estivi in Emilia Romagna

Come ogni anno la Regione Emilia Romagna ha fissato il periodo dei saldi estivi che partiranno dal primo sabato di luglio. Via quindi il 2 luglio e per un massimo consentito di 60 giorni

La Delibera di Regione Emilia Romagna prevede che, nei 30 giorni antecedenti alle vendite di fine stagione (quindi dal 2 giugno 2022), non possono essere effettuate vendite promozionali di abbigliamento, calzature, biancheria intima, accessori di abbigliamento, pelletteria e tessuti per abbigliamento ed arredamento.

Per quanto riguarda gli obblighi di pubblicità e trasparenza del prezzo di vendita (art.15 del D.lgs n. 114/1998) ricordiamo che lo sconto o il ribasso, deve essere espresso in percentuale sul prezzo normale di vendita che deve comunque essere esposto.

Ricordiamo anche che la merce in saldo dovrà essere disposta in maniera “inequivocabilmente distinta e separata da quella eventualmente in vendita alle condizioni ordinarie” per evitare errori da parte del consumatore.

Non esiste più l’obbligo di comunicare al Comune l’effettuazione dei saldi di fine stagione.

2022-06-30T11:09:12+00:00 By |news|