Guide Turistiche: la ferrarese Maria Chiara Ronchi confermata in Giunta e Presidenza Nazionale Federagit Confesercenti

Guide Turistiche: la ferrarese Maria Chiara Ronchi confermata in Giunta e Presidenza Nazionale Federagit Confesercenti

Si è tenuta online l’assemblea elettiva nazionale della Federazione Italiana Guide Turistiche e degli Accompagnatori  (Federagit) che ha visto nominata ai vertici Maria Chiara Ronchi, ferrarese e Presidente Federagit Emilia-Romagna, riconfermata membro di Presidenza e Giunta Nazionale, con lei in Presidenza altre due colleghe emiliano romagnole.
Da diversi anni non mi capitava di partecipare ad un incontro tanto corroborante – è la prima riflessione di Maria Chiara Ronchi – e sì che il lungo periodo di mancanza di lavoro per le guide e gli accompagnatori turistici a causa della pandemia è stato durissimo e non accenna ancora a terminare, con prospettive occupazionali davvero incerte e per molti di noi drammatiche. Tuttavia l’Assemblea Elettiva Nazionale delle guide e degli accompagnatori Federagit Confesercenti, ha visto una partecipazione davvero insolita, numerosissima con tutte le regioni d’Italia rappresentate e interventi mirati, mai ripetitivi, con osservazioni politico sindacali e riflessioni generali sul turismo e sulle professioni turistiche di grande responsabilità e competenza.
In Federagit non abbiamo certo bisogno di quote rosa essendo le donne oltre il 90% degli iscritti, forse per questo
– sorride la Ronchi – tanta concretezza? Un dato certo è che le nostre elezioni e tutto il lavoro che le ha precedute, sono il risultato della volontà diffusa di dare continuità, nei massimi organismi dirigenti nazionali, alle rappresentanze locali, a chi di noi ha maturato esperienza nella professione e nella sua tutela e nel contempo di aprire a nuovi inserimenti giovani e qualificati. Per quel che concerne i problemi da affrontare – continua la Ronchi – non ci manca certo il lavoro ne la costante preoccupazione di riuscire o meno a rimanere sul mercato e a quali condizioni. Legge Nazionale di inquadramento e disciplina delle professioni turistiche, formazione, aggiornamenti tecnologici, coinvolgimento delle guide turistiche per progetti di promozione e rilancio turistico, ristori e adempimenti fiscali, sono alcuni dei principali temi su cui del resto ci stiamo spendendo da diverso tempo.
Andiamo avanti dunque con grinta, affetto e coesione, le “robe” da donne per tenere insieme il mondo quando questo sembra capovolgere ogni consueto riferimento
.”

2021-02-25T14:07:33+00:00 By |news|