Istruzioni e modalità telematiche per l’invio dell’istanza per l’attribuzione del credito d’imposta per la digitalizzazione degli esercizi ricettivi, agenzie di viaggi e tour operator ai sensi del D.M. 12 febbraio 2015.

Istruzioni e modalità telematiche per l’invio dell’istanza per l’attribuzione del credito d’imposta per la digitalizzazione degli esercizi ricettivi, agenzie di viaggi e tour operator ai sensi del D.M. 12 febbraio 2015.

Si fa seguito alla precedente nostra nota del riportata sul nostro sito il 2 aprile u.s., per comunicare che il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo ha pubblicato sul sito istituzionale le istruzioni per l’invio dell’istanza telematica per richiedere l’attribuzione del credito d’imposta per investimenti e attività di sviluppo per la digitalizzazione degli esercizi ricettivi e delle agenzie di viaggio e tour operator, ai sensi dell’art. 9 del D.L. n. 83/2014 e del D.M. 12 febbraio 2015.

Per quanto riguarda i soggetti che possono beneficiare del credito di imposta e la tipologia di spese eleggibili, si rimanda a quanto dettagliatamente illustrato nella precedente nota reperibile nell’area “ Comunicati Stampa e Notizie” del nostro sito.

Come previsto dal D.M. 12 febbraio 215, il Ministero ha individuato le modalità per inviare la domanda telematica in relazione al modello UNICO 2015 – Periodo d’imposta 2014.

Tutte le informazioni necessarie, nonché il modello per la presentazione della domanda, sono disponibili al seguente LINK:

http://www.beniculturali.it/mibac/export/MiBAC/sito-MiBAC/Contenuti/Avvisi/visualizza_asset.html_307212595.html

SCARICA QUI un documento riepilogativo che illustra passo passo le modalità e i termini per la presentazione dell’istanza.

Per maggiori informazioni ed assistenza alla compilazione della richiesta, potete chiamare lo 0532/778524 chiedendo di Alessandra Galli.

By | 2015-06-08T09:57:33+00:00 8 giugno 2015|news|